Voucher di ristorante 2021: nisuna riduzzione in l'esenzione per URSSAF

Dapoi a lege finanziaria di u 2020, u limitu di esenzione per i boni di pasto hè aumentatu ogni annu in a listessa proporzione di a variazione di l'indice di i prezzi à u cunsumu, senza tabacco, trà u 1 d'ottobre di u penultimu annu è u 1 d'ottobre di l'annu chì precede quellu di l'acquisizione. di boni ristorante è arrotondati, se ne necessariu, à u centesimu d'euro più vicinu.

U valore di l'indice di prezzi à u consumatore - tutte e famiglie - esclusu u tabaccu hè:

  • 103,99 da u 1u d'ottobre 2019;
  • 103,75 à u 1u d'ottobre 2020.

A variazione in l'indice per u periodu di riferimentu per i buoni di pastu hè dunque negativa. Applicendu strettamente l'indice, l'importu esentatu di voucher di pastu duveria dunque esse calatu in u 2021 da 5,55 euro à 5,54 euro.

U situ di a rete URSSAF avia ancu inizialmente cunfirmatu sta nova quantità di esenzione massima da a participazione di l'impiegatori. Ma URSSAF hà infine cambiatu u valore annunziatu nantu à u so situ per vultà à una franchigia massima di 5,55 euro.

U valore di u voucher di ristorante chì dà dirittu à l'esenzione massima resta dunque trà 9,25 € (contribuzione patronale di 60%) è 11,10 € (contribuzione patronale di 50%)...

Cuntinuà à leghje l'articulu nantu à u situ uriginale →

CANTA  Aghju u dirittu di impone fasce di tempu à l'impiegati nantu à un pacchettu di ghjornu?