Selezzione di e spressioni educate più adatte

Quandu si decide di mandà a currispundenza prufessiunale à un cullega, supervisore o cliente, ùn hè micca faciule per determinà u salutu u più adattatu. Sè vo andate in u modu sbagliatu, ci hè un grande risicu di sbattà u vostru interlocutore è venenu cum'è una persona incivilizzata o chì ùn hà micca usu di codici di cortesia. Sè vo vulete migliurà u vostru arti di currispundenza, vi tocca à leghje stu articulu.

Spressioni educate per un cliente

Quale forma di appellu da aduprà per un cliente, dipende da u statu di e vostre relazioni. Se ùn cunnosci micca u so nome, hè pussibule aduttà a formula di chjamata "Sir" o "Madam".

In casu chì ùn sapiate micca se u vostru cliente hè un omu o una donna, avete a pussibilità di dì "Mr / Mrs".

À a fine di u vostru scrittu, eccu duie espressioni di cortesia per un cliente:

  • Per piacè, Signore, accettate l'espressione di i mo sentimenti rispettosi.
  • Per piacè accettate, Signora, l'assicuranza di i mo saluti rispettosi.

 

CANTA  Tecniche di scrittura è metudi di lettura

Formule educate per un supervisore

Quandu scrivite à qualchissia cù u rangu di superiore, hè pussibule aduprà una di queste espressioni educate:

  • Per piacè, signore Manager, accettate l'assicuranza di i mo saluti.
  • Per piacè, signore direttore, accettate l'espressione di u mo prufondu rispettu.
  • Per piacè accettate, Signora, l'espressione di a mo più alta cunsiderazione
  • Per piacè accettate, Signora Direttore, l'assicuranza di a mo cunsiderazione.

 

Formule educate per un collegu à u listessu livellu gerarchicu

Vulete indirizzà un mail à una persona chì hà u listessu livellu gerarchicu cum'è voi, eccu alcune espressioni educate chì puderete aduprà.

  • Per piacè crede, Signore, l'assicuranza di i mo sinceri saluti
  • Per piacè riceve, Signora, l'espressione di i mo sentimenti i più devoti

 

Chì spressione di garbu trà i culleghi?

Quandu indirizzate una lettera à un collegu in a stessa professione cum'è voi stessu, pudete aduprà queste espressioni educate:

  • Per piacè riceve, Signore, l'espressione di i mo saluti cordiali.
  • Per piacè riceve, Signora, a spressione di i mo saluti fraterni.

 

Chì formulazioni di cortesia versu una persona di livellu gerarchicu più bassu?

Per indirizzà una lettera à una persona à un livellu ierarchicu inferiore à u nostru, eccu alcune espressioni educate:

  • Per piacè accettate, Signore, l'assicuranza di i mo saluti.
  • Per piacè accettate, Signora, l'assicuranza di i mo più cari auguri.

 

Chì spressione di garbu per una persona illustre?

Vulete currisponde cù una persona chì ghjustifica una pusizione suciale alta è ùn sapete micca chì formula seria adatta. Se sì, eccu duie espressioni di cortesia:

  • Cù tutta a mo gratitudine, per piacè accettate, Signore, a spressione di u mo prufondu rispettu
CANTA  Ammaistrate cuntenutu è forma in i vostri scritti

Per piacè crede, Signora, in l'espressione di a mo più alta cunsiderazione.