Stampa Friendly, PDF e Email

Responsabili del 20% delle cause di morte e del 50% dei reati, le dipendenze costituiscono un grave problema di salute e sicurezza pubblica che riguarda quasi tutte le famiglie, vicine o lontane, nonché l'intera società civile. Le dipendenze contemporanee hanno molte sfaccettature: oltre ai problemi legati all'alcol, all'eroina o alla cocaina, dobbiamo ora includere: il consumo eccessivo tra i giovani (cannabis, "binge drinking", ecc.), l'emergere di nuove droghe sintetiche, i comportamenti di dipendenza nelle aziende e la dipendenza senza prodotto (gioco d'azzardo, internet, sesso, shopping compulsivo, ecc.). L'attenzione dedicata alle problematiche delle dipendenze e ai dati scientifici è notevolmente progredita e ha consentito l'emergere e lo sviluppo della Dipendenza.

Negli ultimi 20 anni l'enfasi è stata posta sulle conoscenze e definizioni cliniche, nella comprensione dei meccanismi neurobiologici, nei dati epidemiologici e sociologici, nella gestione di nuove terapie. Ma l'informazione e la formazione del personale medico, sociale ed educativo alle dipendenze possono e devono essere sviluppate. Infatti, a causa del recente emergere della tossicodipendenza come disciplina scientifica, il suo insegnamento è ancora molto disparato e spesso insufficiente.

Questo MOOC è stato progettato dagli insegnanti della Facoltà di Medicina dell'Università Paris Saclay e da quelli del National University College of Addictology Teachers.

Ha beneficiato del sostegno della missione interministeriale per la lotta contro la droga e i comportamenti di dipendenza (MILDECA: www.drogues.gouv.fr), l'Università di Paris-Saclay, il Fonds Actions Addictions e la Federazione francese di tossicologia

LEGGI  Sistemi informativi ibridi e sicurezza, un ritorno alla realtà

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →