Stampa Friendly, PDF e Email

È importante saper scrivere bene al lavoro ed evitare errori e parole sbagliate. Per fare ciò, la soluzione migliore è prendersi il tempo di rileggere dopo aver finito di scrivere. Sebbene questo sia di solito un passaggio trascurato, svolge un ruolo fondamentale nella qualità del testo finale. Ecco alcuni suggerimenti per leggere bene.

Correggi il testo

Si tratta qui di rileggere in modo globale all'inizio. Questa sarà l'occasione per mettere nella vostra testa il testo nella sua interezza e per verificare la rilevanza delle varie idee e l'organizzazione di queste. Questo di solito è chiamato lettura in background e aiuta a garantire che il testo abbia un senso.

Correzione di frasi

Dopo aver letto l'intero testo, dovrai passare alla lettura delle frasi. Questo passaggio ha lo scopo di chiarire le diverse frasi apportando miglioramenti alle espressioni utilizzate.

Presterai quindi attenzione alla struttura delle tue frasi e cercherai di limitare le frasi troppo lunghe. L'ideale sarebbe avere frasi da 15 a 20 parole al massimo. Quando la fase è più lunga di 30 parole, diventa difficile da leggere e capire.

Quindi, quando ti trovi di fronte a frasi lunghe durante la correzione, hai due opzioni. Il primo è dividere la frase in due. Il secondo è usare connettori logici chiamati anche "parole strumento" per creare coerenza tra le frasi.

LEGGI  Elenco puntato e leggibilità

Inoltre, si consiglia di evitare frasi passive e di favorire la voce attiva.

Controlla l'utilizzo delle parole

Devi anche assicurarti di aver usato le parole giuste nei posti giusti. Qui è imperativo utilizzare un vocabolario specifico per il campo professionale. In questo senso, dovresti usare parole relative al tuo campo di attività. Tuttavia, dovresti concentrarti su parole note, brevi ed esplicite.

Sappi che parole semplici e di facile comprensione rendono il messaggio più preciso. Quindi sarai sicuro che i lettori capiranno facilmente il tuo testo. D'altra parte, quando usi parole lunghe o rare, la leggibilità ne risentirà profondamente.

Inoltre, ricorda di mettere le parole più essenziali all'inizio della frase. Gli studi hanno dimostrato che i lettori conservano maggiormente le parole all'inizio delle frasi.

Revisionare per standard e convenzioni

Dovresti fare del tuo meglio per correggere accordi grammaticali, errori di ortografia, accenti e punteggiatura. In effetti, gli studi già citati hanno dimostrato che l'ortografia è discriminatoria. In altre parole, rischi di essere giudicato male o mal percepito dai tuoi lettori se il tuo testo contiene errori.

Un'altra opzione è utilizzare un software correttivo per correggere determinati errori. Tuttavia, dovrebbero essere usati con molta cura in quanto potrebbero avere limitazioni in termini di sintassi o grammatica. Pertanto, non dovrebbero essere completamente attendibili.

Infine, leggi il testo ad alta voce in modo da poter individuare frasi, ripetizioni e problemi di sintassi che suonano male.

LEGGI  Scegli formule garbate che uniscano impegno e professionalità