I dashboard in Excel sono un argomento enorme. Sono un principiante, posso davvero iniziare a creare una dashboard? Quanto tempo mi ci vorrà? Quali sono gli indicatori di monitoraggio da integrare? Basato su esempi video pratici. E senza dover ricordare un sacco di formule. O anche iniziare un corso di formazione di 10 ore sulla lingua VBA. Puoi avere un cruscotto impressionante senza intoppi in tre o quattro ore. Tutto dipende dalla qualità grafica che vuoi dare alla tua tavola. Se hai intenzione di farlo stampare, distribuiscilo ai tuoi colleghi. È meglio concentrarsi su determinati aspetti e contare 15 ore. E sì ! il diavolo è nei dettagli.

Cruscotti per un'esigenza specifica

Prima di entrare nella parte tecnica. Per prima cosa devi assicurarti che la tua dashboard soddisfi una reale esigenza. Immagina i tuoi colleghi con te nella sala riunioni. Proietti la tua nuova dashboard sullo schermo gigante. E in realtà ci sono voluti due mesi. Si ha l'impressione di essere nella cabina di pilotaggio di un razzo. O meglio nella stanza di crisi di una fabbrica di gas. Nessuno lo capisce. Ma vediamo ad esempio che è incluso il numero di auto parcheggiate nel parcheggio. È davvero fondamentale determinare quali informazioni a valore aggiunto dovrebbero contenere. Non perdere tempo. Evita di disturbare i tuoi colleghi con strumenti di tracciamento totalmente inutili.

LEGGI  Funzionalità di Excel: formazione gratuita

Esempi di indicatori di monitoraggio visti di frequente

Naturalmente ogni dashboard deve corrispondere a una situazione particolare. Ma si possono tracciare linee ampie. Generalmente cerchiamo di avere una panoramica grafica di un inventario. La dashboard ti consente di rispondere rapidamente a diverse domande.

  • Gli obiettivi di vendita, settimanali, mensili, annuali, vengono raggiunti?
  • Qual è il livello delle nostre scorte? Ripartizione per prodotto, per riferimento.
  • Quali sono le scadenze per l'elaborazione delle controversie, qual è il tasso di risoluzione dei problemi dei clienti?
  • Quando dovremo affrontare un picco di attività? Quante persone aggiuntive sono necessarie per rafforzare i team?
  • Dov'è il progresso di questo o quel progetto?

Con una dashboard pertinente a tua disposizione. A colpo d'occhio, puoi avere una risposta a tutta una serie di domande di questo tipo.

I miei cruscotti devono avere una forma particolare?

Niente affatto, anche se in pratica sembrano tutti uguali. Hai chiaramente la possibilità di fare ciò che vuoi. Nell'ambiente professionale. Ti consiglio di stare vicino a quello che puoi vedere altrove. Due, tre grafici, un indicatore. Un menu che consente all'utente di affinare le cifre. E perché non uno sfondo leggermente più sofisticato del solito. Ma non andare oltre.

Ora vai alla pratica e diventa un guru del dashboard in Excel

In ciascuno dei suoi allenamenti ti aiuterai a creare una dashboard. Tutto quello che devi fare è seguire la guida. Alcune piccole modifiche legate alla tua particolare attività. E voilà. Non arrenderti alla prima difficoltà. Ricominciare se non si ottiene l'effetto desiderato la prima volta. E vedrai, alla fine funzionerà. Ma in caso di emergenza ecco qalcuni dipinti gratuiti già pronto.

LEGGI  Software di elaborazione testi

Buona fortuna per il successo del tuo progetto ...