Per una serie di motivi, i membri di un'azienda potrebbero doverlo fare collaborare da remoto. Ad esempio, potrebbero esserci membri indipendenti o i locali potrebbero essere chiusi in seguito a uno sciopero. Affinché i dipendenti possano continuare il loro lavoro normalmente e comunicare tra loro, l'uso di uno strumento di comunicazione come Slack è essenziale.

Che cos'è Slack?

Slack è una piattaforma online permettendo loro comunicazioni collaborative tra membri di un'azienda. Si presenta come un'alternativa più flessibile alla posta elettronica interna di un'azienda. Anche se non è perfetto e alcune critiche possono essere fatte su di esso, sta attirando sempre più aziende.

Slack consente di comunicare informazioni in tempo reale e questo, in modo più semplice rispetto alle e-mail. Il suo sistema di messaggistica ti consente di inviare messaggi sia generali che privati. Offre anche molte possibilità come la condivisione di file (testo, immagine, video, ecc.) E comunicazioni video o audio.

Per usarlo, basta connettersi alla piattaforma e creare un account lì. Avrai quindi accesso alla versione gratuita di Slack che offre già un gran numero di funzionalità. È quindi possibile inviare un invito e-mail ai membri che si desidera aggiungere al proprio gruppo di lavoro.

La piattaforma ha un design ben progettato ed ergonomico. Per poter lavorare in modo ottimale, tuttavia, ci sono alcune scorciatoie pratiche da ricordare, ma non sono molto complicate. Inoltre, è possibile lavorare su Slack con un computer, uno smartphone o un tablet.

LEGGI  Crea presentazioni PowerPoint di qualità

Comunicare con Slack

In ogni spazio di lavoro creato da una società sulla piattaforma, è possibile creare zone di scambio specifiche chiamate "catene". I temi possono essere assegnati a loro in modo che possano essere raggruppati in base alle attività all'interno di un'azienda. È quindi possibile creare una catena per la contabilità, le vendite, ecc.

È anche possibile creare una catena che consentirà ai membri di operare, sia che si tratti di professionisti o meno. In modo che non ci siano disturbi, ogni membro avrà accesso solo a un canale corrispondente alle sue attività. Ad esempio, un grafico può avere accesso al marketing o alla catena di vendita a seconda di come opera l'azienda.

Coloro che desiderano avere accesso a un canale devono prima avere l'autorizzazione. Ogni membro di un gruppo può anche creare una catena di discussione. Tuttavia, per evitare che le comunicazioni vengano confuse, è possibile disattivare questa funzione.

I diversi canali per comunicare in Slack.

La comunicazione può essere stabilita in 3 modi. Il primo è il metodo globale che consente l'invio di informazioni a tutti i membri dell'azienda presenti. Il secondo è di inviare messaggi solo ai membri di una catena specifica. Il terzo è l'invio di messaggi privati, da un membro a un altro.

Per inviare notifiche, ci sono alcune scorciatoie da sapere. Ad esempio, per notificare una persona unica in una catena, è necessario digitare @ seguito dal nome della persona che si sta cercando. Per avvisare tutti i membri di una catena, c'è il comando @ nom-de-la-chaine.

LEGGI  Scopri come creare eccezionali presentazioni PowerPoint

Per avvisare i tuoi college del tuo stato (non disponibile, occupato, ecc.), C'è il comando "/ status". Sono presenti altri comandi più divertenti, come la chat "/ giphy" che ti consente di inviare una chat GIF. È anche possibile personalizzare i tuoi emoji o creare un robot (Slackbot) che risponde automaticamente a determinate condizioni.

Pro e contro di Slack

Slack offre molti vantaggi a partire dal riduzione del numero di e-mail interno di un'azienda. Inoltre, i messaggi scambiati vengono archiviati e saranno facilmente reperibili dalla barra di ricerca. Alcune opzioni più o meno utili sono presenti anche con l'esempio di #hashtag che consente di trovare facilmente un commento.

Può essere aperto su uno smartphone, ti permette anche di farlo lavorare da qualsiasi luogo. Inoltre, offre la possibilità di integrare diversi strumenti come Dropbox, Skype, GitHub ... Queste integrazioni ti consentono di ricevere notifiche da queste altre piattaforme. Slack offre un'API che consente a ciascuna azienda di personalizzare le proprie interazioni con la piattaforma.

In termini di sicurezza, la piattaforma garantisce che i dati dei suoi utenti non vengano compromessi. Quindi lì crittografa i dati durante i loro trasferimenti e durante la loro conservazione. I sistemi di autenticazione sono avanzati e limitano il rischio di hacking il più possibile. È quindi una piattaforma in cui viene rispettata la privacy delle comunicazioni.

Tuttavia, mentre Slack sembra avere molti vantaggi, potrebbe non piacere a tutti. Ad esempio, è più facile essere sopraffatti da messaggi e notifiche sulla piattaforma. Inoltre, è stato progettato in uno spirito più vicino a quello delle giovani start-up. Le aziende più tradizionali non saranno quindi completamente sedotte dalle soluzioni che offre.

LEGGI  Migliora la tua ricerca e-mail in Gmail con questi suggerimenti