Stampa Friendly, PDF e Email

Giovedì 19 novembre 2020, Elisabeth Borne, Ministro del lavoro, dell'occupazione e dell'integrazione, Thibaut Guilluy, Alto Commissario per l'occupazione e l'impegno nelle imprese accompagnata da Sarah EL Haïry, Segretario di Stato per gioventù e impegno, ha inaugurato la piattaforma “1 giovane, 1 soluzione” durante un evento di lancio organizzato presso il CFA Médéric (Parigi, 17 ° arrondissement).
Mettendo in contatto le aziende con i giovani in cerca di lavoro, formazione o missione, questa piattaforma contribuirà alla diffusione dei sistemi di piani per i giovani nel quadro di France Relance.

Presentato a luglio 2020, il piano "1 giovane, 1 soluzione" mobilita una serie di sistemi per aiutare ogni giovane a trovare una formazione, un lavoro, una missione o un supporto che soddisfi le proprie esigenze. Con un budget di 6,7 miliardi di euro, il Governo ha triplicato le risorse dedicate ai giovani per affrontare la crisi. Tra queste misure, un bonus alle assunzioni di 4000 euro per eventuali assunzioni di giovani under 26 con contratti superiori a 3 mesi. L'obiettivo è chiaro: non lasciare nessun giovane senza una soluzione.

Per andare oltre, mette il Ministero del Lavoro, dell'Occupazione e dell'Integrazione

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →

LEGGI  Dare una cattiva notizia a un cliente