Il successo dei corsi sulla sicurezza informatica ha dimostrato l'importanza di supportare le autorità locali per rafforzare la loro sicurezza informatica. Viene ora proposto un nuovo meccanismo, destinato principalmente ad aiutare i comuni e le comunità di comuni più piccoli.

Il suo obiettivo: supportare l'acquisizione, da parte delle strutture preposte alla trasformazione digitale delle comunità, di prodotti e servizi condivisi per i propri membri. Questi prodotti e servizi devono rafforzare il livello di sicurezza informatica delle strutture beneficiarie in modo semplice e in linea con le loro immediate esigenze di sicurezza informatica.

A chi interessa: il sistema è accessibile alle strutture in pool preposte a supportare la trasformazione digitale degli enti locali. Questi includono, ad esempio, gli operatori pubblici dei servizi digitali, i centri direzionali dipartimentali, i sindacati misti preposti al digitale. Possono essere sovvenzionati solo strutture pubbliche, associazioni o gruppi di interesse pubblico.

Come candidarsi: ogni candidato presenta un progetto sul Piattaforma procedure semplificate, specificando il suo progetto, i beneficiari, il costo e la tempistica del progetto. Il sostegno è fornito attraverso un sussidio calcolato in base al numero di abitanti interessati per comunità membro, limitato per i comuni più grandi, e comprensivo del sostegno per la

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →

LEGGI  Annullamento della chiusura amministrativa di una piattaforma di formazione alla guida online