Stampa Friendly, PDF e Email

La comunicazione interpersonale è uno dei fattori che ottimizza le prestazioni di un'azienda. Se preso sul serio, è una risorsa importante per ogni dipendente e per l'organizzazione stessa. Questo è il motivo per cui è importante fare sforzi su questo argomento. La domanda è come migliorarla per trarne beneficio. Questo è ciò che vedremo di seguito.

False idee sulla comunicazione interpersonale

Sei una di quelle persone che non sanno come migliorare il proprio rapporto con gli altri, soprattutto sul posto di lavoro? Quindi sii consapevole che alcune cattive abitudini possono cambiare comunicazione che hai con i tuoi colleghi. Ecco alcuni suggerimenti che devi rinunciare per migliorare la tua relazione, indipendentemente da chi, con chi stai scambiando.

 Capiamo sempre quello che sto dicendo

Non credere che tutto ciò che dici sia sempre compreso dal tuo interlocutore. Inoltre, sii sempre attento e chiediti se la persona con cui stai parlando ha afferrato tutto ciò che gli hai detto. Normalmente, se sei ben capito, il tuo interlocutore può riformulare il tuo messaggio in un altro modo, l'attenzione alle incomprensioni.

 Parla di più per capirsi meglio

Se le tue idee oi tuoi argomenti rimangono fraintesi dopo le tue spiegazioni, non insistere in questo modo e non alzare il tono neanche per farti capire. In effetti, altri metodi più semplici o più illustrati ti consentono di presentare le tue idee. Allo stesso modo, l'uso di determinati strumenti può aiutarti notevolmente a raggiungere questo obiettivo.

 Parlare risolve tutti i problemi

Pensare che affrontare direttamente un problema lo risolva sempre è anche un errore. In effetti, alcuni casi si risolvono senza che tu debba parlare con gli altri membri della tua squadra. Quindi sii sempre attento e sappi che mantenere il silenzio è più saggio in certe situazioni. Non devi essere colui che evoca gli argomenti che infastidiscono in ogni occasione.

LEGGI  Come gestire la relazione con il suo manager?

 La fluidità della comunicazione è innata

Nessun dipendente può padroneggiare la comunicazione senza aver imparato le basi e allenato. Seguendo l'esempio del carisma, sapere come comunicare funziona, e alcuni possono farlo velocemente, altri no. Così come se alcune persone hanno un'influenza naturale, altre devono allenarsi prima che abbiano una naturale persuasione. Seguendo alcuni suggerimenti rilevanti sull'argomento, puoi migliorare in quest'area.

Per conoscersi bene

Sebbene ti sforzi sempre di mantenere un rapporto armonioso con gli altri nel tuo lavoro, in alcuni casi è importante pensare ai tuoi interessi prima di quelli degli altri. L'opposto può infatti avere un impatto negativo sulla tua produttività, un buon motivo per determinare ciò che vuoi veramente. Secondo le tue parole e il tuo comportamento, sveli infatti:

 la vostra personalità

Ogni collaboratore ha la sua personalità, vale a dire i tratti che lo differenziano dagli altri e costituiscono la sua identità personale. Prendendo in considerazione la tua personalità, sarai in grado di determinare le situazioni o le opportunità che sono favorevoli al tuo sviluppo e quelle che possono danneggiare il tuo ambiente di lavoro. Sarai in grado di rimanere fedele a te stesso.

 I valori che ami

Questi valori possono essere sociali, religiosi, morali o altro ed è su di essi che investi e ti basi nella vita di tutti i giorni. Se l'integrità è un valore che apprezzi, puoi sempre rispettarlo e incoraggiare i tuoi colleghi a considerare come vedi le cose nei loro rapporti con te.

LEGGI  Miglior lavoro di squadra

 Le tue abitudini

Come persona, hai le tue abitudini. Alcuni potrebbero essere a favore di un buon rapporto, ben mantenuto, con i tuoi colleghi, mentre altri, no. Cerca di riconoscere quelli che hanno un impatto negativo e migliorarli.

 Le vostre esigenze

Conoscere quali materiali sono necessari per svolgere correttamente il lavoro. Fai lo stesso per le condizioni in cui vuoi farlo. In effetti, molti dipendenti sarebbero più produttivi se fossero dotati delle attrezzature giuste per svolgere il proprio lavoro. Proprio come molti si aspettano feedback positivi o almeno critiche costruttive per migliorare la loro produttività. Non essere uno di quelli che accettano di lavorare in qualsiasi condizione e in qualsiasi modo.

 I tuoi sentimenti

Sapere come riconoscere le tue emozioni prima di parlare con un collega o durante i tuoi scambi. In effetti, potresti provare gioia, tristezza, rabbia o paura. Prendendo in considerazione lo stato in cui ti trovi, sarai più propenso a prendere una decisione consapevole o rimandare l'intervista per capire meglio la situazione.

Cosa dire? Cosa fare?

Sii diretto, cioè, informa i tuoi colleghi della tua opinione su un argomento o una situazione mantenendo l'attenzione su di te e sulle tue idee. Per fare questo, prendi l'abitudine di parlare in prima persona "io". Ad esempio, "Sono sconvolto dal tuo ritardo nella riunione di questa mattina. "Ed evita" tutti pensano che il ritardo in una riunione debba essere penalizzato. "

LEGGI  Intelligenza emotiva al lavoro

Dichiara i fatti. Evita di esprimere giudizi sul comportamento dei tuoi colleghi, afferma semplicemente i fatti. Ad esempio: "le informazioni che hai condiviso sono incomplete" invece di "vuoi monopolizzare i dati per avere più potere sui colleghi. "

Gesti secondo le tue parole: Preferisci anche tacere invece di complimentarmi con un collega per un lavoro che non ti piace. In effetti, per stabilire un buon rapporto di fiducia, è importante che le tue azioni siano in armonia con le tue parole.

Chiedi agli altri un feedback

Alcune persone hanno capacità di comunicazione interpersonale innata mentre altre hanno bisogno di essere sensibilizzate e addestrate a questi tipi di problemi. Per evitare di trarre in inganno le tue attuali abilità, chiedi al tuo pubblico cosa pensano di come interagisci con loro quotidianamente.

La regola d'oro della buona comunicazione

Allora come possiamo farci sentire dal nostro interlocutore se noi stessi abbiamo la cattiva abitudine di non ascoltare quello che ci spiega? Prestare attenzione alle parole di una persona è un segno di rispetto nella comunicazione interpersonale. Quindi evita di distrarti mentre l'altro ti sta parlando. Quindi riformula ciò che ti ha detto per dimostrargli che hai capito tutto.

Sebbene questi suggerimenti siano forniti per l'applicazione sul posto di lavoro, saranno utili ovunque.