Il sistema Pro-A consente in particolare di predisporre, tramite formazione o tramite VAE, una certificazione che compare nell'elenco di un contratto di filiale esteso, che ha tenuto conto dei criteri di cambiamento significativo dell'attività e del rischio di obsolescenza delle competenze.

Per il settore alimentare, a seguito del21 gennaio 2020 accordo (pubblicato nella GU del 14 novembre 2020), OCAPIAT ti fornisce un file guida interattiva per trovare la tua strada:

nella nuova mappatura delle 208 certificazioni professionali idonee per Pro-A. secondo 2 criteri: la FUNZIONE in azienda (produzione, manutenzione, risorse umane…) e la PROFESSIONE svolta dal dipendente.

Per saperne di più su Pro A, ti invitiamo a consultare il nostro sezione corrispondente con foglio di presentazione del dispositivo

 

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →

LEGGI  Hai più follower su Instagram automaticamente?