Stampa Friendly, PDF e Email

Tra contenuto e forma, molte persone arbitrano per favorire l'uno o l'altro. In realtà, non hai quel lusso se vuoi rimanere professionale. Tanto il contenuto testimonia la tua competenza, quanto il modulo informa sulla tua serietà e sul rispetto che hai per i tuoi lettori. Quindi, devi prendere in considerazione molti parametri che rendono possibile presentare un testo impeccabile e che ti fanno venire voglia di leggere.

Il primo apprezzamento visivo

Il lettore professionista, e anche il dilettante, è stato formattato per vedere il modulo prima di andare in fondo. Quindi, ha questo riflesso per operare un percorso visivo dall'alto verso il basso e da sinistra a destra. In pochi secondi il lettore apprezza la qualità del testo. Questa valutazione difficilmente verrà ribaltata anche se la qualità sullo sfondo è presente. Questo spiega l'importanza del layout, l'uso di determinate parole, l'inserimento di immagini, ecc. Questo spiega anche la posizione del titolo in alto e l'allineamento di tutti i sottotitoli sul lato sinistro della pagina.

L'uso di grasso e grasso

L'uso di grasso e grasso segue una logica di forza. In effetti, l'occhio è attratto da tutto ciò che ha una forza maggiore della massa, motivo per cui mettiamo grandi o audaci gli elementi su cui vogliamo attirare l'attenzione. Nel contesto della tipografia, questo è il caso del titolo e dei titoli che sono in caratteri grandi e delle introduzioni e conclusioni che sono in grassetto. C'è un trucco che molti professionisti usano nel corso dell'elaborazione di testi, e cioè usare un carattere diverso e più pronunciato per i titoli e i sottotitoli.

LEGGI  Scrivi bene al lavoro: penna o tastiera?

Influenza bianca

I bianchi si riferiscono ai blocchi tipografici che forniscono informazioni sulle loro differenze di forza. Si tratta di interruzioni di riga, interruzioni di pagina, spazi. Questo è ciò che fa respirare il documento e gioca sulla percezione che il lettore ha del documento. Quindi è indicato saltare una riga inserendo un'intestazione senza aumentare troppo la dimensione del carattere invece di effettuare questo aumento ma lasciandolo compresso al centro del testo.

L'uso delle gerarchie topografiche

Il tuo testo non è un'opera d'arte, quindi non puoi abusare delle gerarchie topografiche. Sarebbe come un film con troppi effetti speciali. Alla fine nessuno lo prende sul serio. Quindi, devi optare per l'equilibrio ed evitare di usare troppi stili diversi. L'ideale sarebbe uno o due stili.

Inoltre, va notato che l'inserimento di immagini può essere un grande valore aggiunto per un testo se è fatto bene. Altrimenti si ottiene l'effetto opposto. Questo è il motivo per cui dovresti valutare la pertinenza dell'immagine e, se possibile, utilizzare i formati di colore.

Infine, tutte queste regole devono essere combinate in modo intelligente ed equilibrato perché se vuoi mettere sotto i riflettori molte cose contemporaneamente, tutto diventa banale. Quindi sei costretto a fare delle scelte.