Cosa significa "parlare cinese"? Più che una lingua cinese, c'è Lingue cinesi. Una famiglia di 200-300 lingue, a seconda delle stime e delle classificazioni di lingue e dialetti, che riunisce 1,4 miliardi di parlanti ... ovvero una persona su cinque in tutto il mondo!

Seguiteci fino ai confini del Regno di Mezzo, un territorio gigantesco fatto di risaie, colline, montagne, laghi, villaggi tradizionali e grandi città moderne. Scopriamo insieme cosa unisce (e disunisce) le lingue cinesi!

Mandarino: unificazione attraverso il linguaggio

Per abuso di linguaggio, usiamo spesso il termine Cinese per denotare il mandarino. Con circa un miliardo di altoparlanti, non è solo la prima lingua cinese, ma anche la lingua più utilizzata al mondo.

A differenza dell'India, rinomata anche per il suo multilinguismo, la Cina ha optato per una politica di unificazione linguistica nel XX secolo. Dove le lingue regionali continuano ad animare le conversazioni nel subcontinente indiano, il mandarino si è affermato a livello nazionale in Cina. Il paese riconosce solo una lingua ufficiale: mandarino standard. È una versione codificata del mandarino, a sua volta basata sul dialetto di Pechino. Il mandarino standard è anche ...

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →

LEGGI  Ho il diritto di negoziare il periodo per le ferie retribuite?