In Francia, la salute pubblica è altamente privilegiata. Un buon numero di strutture sanitarie sono pubbliche e il trattamento è molto efficiente. L'Organizzazione Mondiale della Sanità riconosce il sistema sanitario francese come il più efficiente in termini di organizzazione dell'assistenza sanitaria e della sua dispensazione.

Come funziona il sistema sanitario francese?

Tre livelli di cura costituiscono il sistema sanitario francese.

Piani obbligatori

Il primo livello raggruppa i regimi obbligatori di assicurazione sanitaria di base. Tre sono principali e altri, più specifici, vengono allegati ad esso.

Troviamo quindi il regime generale che oggi copre quattro persone su cinque in Francia (pensionati del settore privato, dipendenti, agenti contrattuali). Questo regime copre il 75% dei costi sanitari ed è gestito dal CNAMTS (fondo nazionale di assicurazione sanitaria per i lavoratori dipendenti).

Il secondo regime è il regime agricolo che copre i salariati e gli agricoltori. Lo gestisce la MSA (Mutualité Sociale Agricole). Infine, il terzo regime è destinato ai lavoratori autonomi. Copre gli industriali, le libere professioni, i commercianti e gli artigiani.

Gli altri regimi speciali si applicano a determinati settori professionali quali SNCF, EDF-GDF o la Banque de France.

Piani supplementari

Questi contratti sanitari sono offerti dagli assicuratori. Le prestazioni completano quindi i rimborsi erogati dall'assicurazione sanitaria. Chiaramente, la salute complementare genera rimborsi per le spese sanitarie che non sono coperte dalla sicurezza sociale.

LEGGI  Perché stabilirsi e lavorare in Francia?

Le organizzazioni di assicurazione sanitaria complementare si trovano più spesso sotto forma di mutue nel sistema sanitario francese. Hanno tutti lo stesso obiettivo: garantire una migliore copertura dei costi sanitari. Tutti i contratti hanno le proprie specificità.

integrazione complementare

Il terzo livello del sistema sanitario francese è destinato a coloro che desiderano rafforzare ulteriormente la propria copertura. Il più delle volte, prendono di mira posizioni specifiche come la medicina morbida o la protesi.

Le assicurazioni complementari sono garanzie supplementari che integrano l'assicurazione complementare o l'assicurazione reciproca. Le prestazioni di rimborso sono quindi fornite da compagnie di assicurazione, mutue o istituzioni previdenziali.

Salute pubblica in Francia

La salute pubblica è stata a lungo una questione importante in Francia. La sicurezza sociale nasce da questa preoccupazione di fornire ai cittadini e ai residenti francesi un'assistenza sanitaria di qualità e accessibile.

I dottori

I medici curanti hanno la missione di seguire il corso dei loro pazienti. Li consultano regolarmente. Il medico curante è meglio rimborsato quando dichiarato e il suo ruolo è di consigliare specialisti quando necessario.

Esistono due tipi di medici: quelli che rispettano le tariffe dell'assicurazione sanitaria e quelli che fissano da soli le loro tariffe.

Sicurezza sociale e carta vitale

L'adesione al sistema di sicurezza sociale consente il rimborso parziale dei costi di assistenza. Il co-pagamento è la somma rimanente dovuta che è a carico del paziente, o del suo complementare (o mutuo).

LEGGI  Consulenza professionale per lo sviluppo-Coaching professionale gratuito

Tutti i membri del Fondo di assicurazione sanitaria primaria hanno una carta vitale. È necessario per i rimborsi delle spese sanitarie. Quindi, molti praticanti lo accettano.

CMU o copertura sanitaria universale

La CMU è destinata a coloro che vivono in Francia da più di tre mesi. Questa è la copertura sanitaria universale. Permette a tutti di beneficiare delle prestazioni di sicurezza sociale e quindi di essere rimborsati per le loro spese mediche. Alcune persone possono anche beneficiare di un supplemento complementare, la copertura sanitaria supplementare universale, a determinate condizioni.

Il ruolo del mutuo nel sistema sanitario

In Francia, il mutuo è un gruppo che fornisce benefici sanitari, solidarietà, assistenza sociale e assistenza reciproca ai suoi membri attraverso i loro contributi. Nella maggior parte dei casi, i membri aderenti designano schede che amministrano le mutue.

Il sistema sanitario per gli espatriati

È in vigore un accordo tra i 27 paesi dell'Unione Europea: i cittadini devono essere assicurati, ma non possono essere assicurati due volte.

Lavoratore espatriato o distaccato

Persone affiliate a un regime di sicurezza sociale di un paese che non fa parte del SEE (Spazio economico europeo) e chi stabilirsi in Francia come dipendente o lavoratore autonomo deve contribuire alla sicurezza sociale. Di conseguenza, perdono il loro status di affiliati nel loro paese di origine. Questo è valido anche per coloro che possiedono un permesso di soggiorno di lunga durata.

In secondo luogo, il distacco di un dipendente in Francia non può superare un periodo di due anni. In questi casi è essenziale avere un visto per soggiorni di lunga durata. Il lavoratore distaccato beneficia sempre del regime di sicurezza sociale del suo paese di origine. Lo stesso vale per i dipendenti pubblici.

LEGGI  Registra i tuoi figli in una scuola francese

studenti

Gli studenti generalmente devono essere in possesso di un visto temporaneo per entrare in Francia. A questi studenti è poi prevista una copertura specifica: la previdenza sociale degli studenti. Il diritto di soggiorno di uno studente straniero deve essere aggiornato e deve anche avere meno di 28 anni.

Questa particolare sicurezza sociale è quindi obbligatoria per tutti gli studenti provenienti da paesi al di fuori dell'Unione europea. Per gli altri, l'iscrizione a questo schema non è obbligatoria se sono in possesso di una tessera europea di assicurazione malattia che copre la durata dei loro studi in Francia.

Gli studenti di età superiore a 28 sono quindi obbligati a unirsi al fondo di assicurazione sanitaria di base.

Les retités

I pensionati europei che desiderano stabilirsi in Francia possono trasferire i loro diritti all'assicurazione sanitaria. Per i residenti non europei, non è possibile trasferire questi diritti. Sarà necessario sottoscrivere un'assicurazione privata.

Per concludere

Il sistema sanitario francese e la salute pubblica in generale sono elementi proposti in Francia. È importante conoscere le misure necessarie da adottare quando lo si desidera stabilirsi in Francia per un periodo più o meno prolungato. C'è sempre una soluzione adatta a ciascuna situazione.