Stampa Friendly, PDF e Email

Dalla raccolta alla ridistribuzione, il nuovo mini-sito " a cosa servono i contributi sociali? »Ti invita a scoprire il finanziamento della protezione sociale attraverso 3 domande:

Le risposte sono molto succinte.

Pertanto, il mini-sito indica che i datori di lavoro, i singoli datori di lavoro, i dipendenti e i lavoratori autonomi contribuiscono a URSSAF (o MSA, se rientrano nel regime di protezione sociale agricola). Il modello sociale è finanziato dai contributi sociali:

22% della retribuzione per i contributi dei dipendenti; 45% dello stipendio per i contributi del datore di lavoro.

In qualità di datore di lavoro, paghi i contributi del datore di lavoro e dei dipendenti all'URSSAF.

Il sito specifica che URSSAF ridistribuisce i contributi raccolti a più di 900 organizzazioni.

Finanziano la protezione sociale che protegge le persone in particolare in caso di malattia, maternità, infortunio sul lavoro, disoccupazione, pensionamento.

Si ricordano inoltre le varie missioni di URSSAF, in particolare l'accompagnamento e il supporto di aziende in difficoltà (adeguamento dei termini di pagamento).

URSSAF è presente anche per garantire la sostenibilità del nostro sistema di protezione. E questo passa attraverso la verifica e il controllo, così come la lotta contro le frodi, il lavoro nascosto.

A la fin

Continua a leggere l'articolo sul sito originale →

LEGGI  Writer WPS: Introduzione all'elaborazione di testi