Stampa Friendly, PDF e Email

Forme di cortesia email professionale per ringraziarti

Entre une lettre et un mail professionnel, il y a quelques ressemblances notables. Elles se remarquent au niveau des formules de politesse. Mais pour autant, celles-ci ne sont pas toujours identiques. Si vous voulez adresser un mail professionnel à un partenaire, un client ou un collègue de travail, il existe quelques formules de politesse. Découvrez dans cet article, tout ce que l’on doit savoir à ce sujet.

Posta e corriere professionale: quali sono le differenze?

Se c'è una cosa che un'e-mail e un corriere hanno in comune in un contesto professionale, sono proprio le espressioni educate. Tuttavia, va notato che c'è più formalismo in una lettera o in una lettera rispetto a un'e-mail.

Ciò si spiega senza dubbio con il fatto che la posta elettronica è un canale di comunicazione che richiede velocità nell'invio dei messaggi. Pertanto, non è vietato che certe espressioni di cortesia specifiche per lettere o lettere si trovino nelle e-mail professionali. Ma la tendenza è più verso la semplicità e formule abbastanza brevi.

Quali espressioni di cortesia ringraziare?

La scelta della formula dipenderà ovviamente dalla persona alla quale rivolgiamo i nostri ringraziamenti.

Se si tratta ad esempio di una lettera di ringraziamento nel contesto di una candidatura per una posizione, questa frase educata è perfettamente adatta: "Grazie per l'attenzione che presterai alla mia candidatura/lettera/chiedi e ti prego di credere in la certezza dei miei migliori sentimenti”. È valido anche quando si richiede un servizio o quando si effettua una richiesta.

LEGGI  Modello di email per un reclamo

Per ringraziarla della diligenza che è stata prestata dal suo corrispondente o per i futuri passi attesi da quest'ultimo, è opportuno dire:

"Grazie per la tua diligenza + la tua scelta di cortesia". Puoi anche presentare le espressioni educate in questi termini: “Grazie per la tua professionalità. + formula gentile a tua scelta”.

In altre circostanze in cui è stato fatto un favore o hai fornito alcune spiegazioni al tuo corrispondente, è opportuno dire: "Grazie per la tua comprensione + formula di cortesia a tua scelta" o "Grazie + formula di cortesia a tua scelta" o "Con i miei ringraziamenti, accetti, signora, signore, l'espressione dei miei sentimenti molto rispettosi".

In ogni caso, ti viene data la possibilità di utilizzare diverse altre formule educate adattate alle e-mail professionali, a seconda della situazione. Possiamo citare tra questi:

Distinti

Saluti

sinceramente

Grazie molto

Ti auguro il meglio

Sinceramente

Tuttavia, tieni presente che un'e-mail professionale può essere considerata tale solo quando è stata corretta ed eliminata da tutti gli errori di ortografia e grammatica. Inoltre, attenzione a non abbreviare le parole. Questo ti darà più credito.