Stampa Friendly, PDF e Email

La riga dell'oggetto è un aspetto essenziale di qualsiasi messaggio aziendale che desideri inviare tramite e-mail. Affinché la tua email serva al suo scopo, la riga dell'oggetto deve attirare la tua attenzione in modo appropriato. Molte persone non prendono questo aspetto del loro email sul serio. In effetti, alcune persone inviano e-mail senza oggetto e si aspettano risultati da tali e-mail! L'aggiunta di una riga dell'oggetto alla tua e-mail di lavoro non è una caratteristica facoltativa della scrittura di e-mail aziendali, ne è una parte fondamentale.

Diamo uno sguardo veloce ad alcuni dei motivi per cui le e-mail aziendali hanno davvero bisogno di oggetti.

Evita che la tua posta non sia considerata indesiderabile

Le e-mail inviate senza un oggetto possono essere inviate alla cartella spam o indesiderata. Questo viene fatto automaticamente, le persone non prendono seriamente i messaggi nella cartella spam. Inoltre, la maggior parte delle persone a cui invierai email professionali sono troppo impegnate per analizzare la cartella della posta indesiderata. Se vuoi davvero che la tua e-mail sia letta, assicurati che l'oggetto della tua e-mail sia ben definito.

Impedisci la cancellazione della tua email

Un'e-mail senza argomento può essere considerata non degna di lettura. Quando le persone controllano le loro e-mail, probabilmente eliminano le e-mail che non sono applicabili. E hanno buone ragioni per questo. Innanzitutto, l'e-mail potrebbe essere considerata un virus. La maggior parte delle e-mail sensibili ha righe di soggetto vuote; pertanto, il destinatario potrebbe semplicemente eliminarlo per impedire ai virus di accedere alla propria casella di posta o al proprio computer. In secondo luogo, le e-mail che non sono applicabili possono essere considerate irrilevanti dal destinatario. Poiché è abituato a vedere prima le righe dell'oggetto, quelle senza una linea oggetto saranno probabilmente cancellate o non saranno lette perché potrebbero essere considerate irrilevanti.

LEGGI  Motivi per evitare errori di ortografia sul lavoro

Ottieni l'attenzione del destinatario

La riga dell'oggetto della tua email dà una prima impressione al tuo interlocutore. Prima di aprire un'e-mail, l'oggetto indica in linea di principio l'oggetto al destinatario e spesso determina se l'e-mail viene aperta o meno. Pertanto, la funzione principale di una riga dell'oggetto è attirare l'attenzione del destinatario in modo che possa aprire e leggere l'email. Ciò significa che la riga dell'oggetto è uno dei fattori chiave che determinano se la tua e-mail viene letta o meno (anche il tuo nome e indirizzo e-mail sono importanti per proteggerlo).

L'importanza di una riga dell'oggetto non può essere sopravvalutata. Tuttavia, non si tratta solo di avere un elemento nella tua e-mail per prevenire lo spam o la cancellazione. Dobbiamo concentrarci su una linea che raggiunge l'obiettivo desiderato. Questa è una riga dell'oggetto che incoraggerà il destinatario ad aprire la tua email, leggerla e prendere le misure necessarie.

Scrivere linee tematiche efficaci

Ogni email professionale è progettata per avere un impatto nella mente del destinatario. Un argomento efficace e ben progettato è un punto di partenza essenziale per raggiungere questo obiettivo. Diamo un'occhiata alle basi della scrittura di un argomento efficace per le email aziendali.

Rendilo professionale

Usa solo il linguaggio formale o professionale per i tuoi oggetti. Le e-mail professionali sono solitamente semi-formali o formali. Ciò significa che le righe dell'oggetto devono riflettere questo in modo che la tua email sia considerata professionale e pertinente.

Rendilo rilevante

La tua linea tematica dovrebbe interessare il tuo destinatario. Deve essere considerato rilevante per la tua email da leggere. Questo dovrebbe anche riflettere accuratamente lo scopo della tua email. Se si sta facendo domanda per un posto di lavoro, la riga dell'oggetto deve includere il proprio nome e la posizione per cui si richiede.

LEGGI  Il rapporto di attività, lo strumento essenziale per pubblicizzare il tuo lavoro.

Sii breve

La riga dell'oggetto di un'e-mail aziendale non deve essere lunga. Ha lo scopo di catturare l'attenzione del destinatario in una volta sola. Più è lungo, più diventa poco interessante. Ciò ridurrà le possibilità di lettura. I destinatari che controllano le loro e-mail sui dispositivi mobili potrebbero non vedere tutte le lunghe righe dell'oggetto. Ciò può impedire al lettore di vedere informazioni importanti sulla riga dell'oggetto. Pertanto, è nel tuo interesse garantire che gli argomenti delle tue email di lavoro siano concisi in modo che le tue email possano essere lette.

Rendilo preciso

È anche importante rendere il soggetto specifico. Dovrebbe portare solo un messaggio. Se la tua e-mail deve trasmettere più messaggi (preferibilmente da evitare), la cosa più importante deve essere riflessa nella riga dell'oggetto. Ogni volta che è possibile, un'e-mail professionale dovrebbe avere solo un tema, un ordine del giorno. Se è necessario inviare più messaggi a un destinatario, è necessario inviare e-mail separate per scopi diversi.

Fallo senza errori

Controlla la grammatica e gli errori tipografici. Non dimenticare che questa è la prima impressione. Se viene visualizzato un errore grammaticale o tipografico dalla riga dell'oggetto, hai creato un'impressione negativa nella mente del destinatario. Se l'e-mail viene letta, l'intera e-mail può essere colorata con una prospettiva negativa, pertanto è essenziale eseguire una correzione approfondita del soggetto prima di inviare le e-mail aziendali.

LEGGI  Errori di ortografia sul lavoro: come vieni percepito da chi ti legge?