Probabilmente hai sentito parlare di Microsoft Outlook. Viene utilizzato principalmente per inviare e ricevere messaggi. Ma offre anche la gestione del suo calendario e delle sue attività quotidiane. Cosa molto utile da guadagnare in produttività. Ma non è così famoso solo per quel motivo. Un certo numero di punti precisi distingue a cassetta postale gestita da un professionista di quello che si prende cura di un dilettante. Questo è esattamente ciò che Outlook ti consente di fare. Gestisci la tua casella di posta in modo professionale. Se non vuoi più essere quello che trascorre tre ore alla ricerca di un messaggio, elimina. Chi non risponde per quindici giorni perché in vacanza. Quindi, tieni presente che se hai Outlook a tua disposizione, hai uno strumento molto potente a tua disposizione.

Riorganizza la tua casella di posta in modo efficiente con Outlook

Puoi dire senza che nessuno ti possa contraddire, che gestisci la tua casella di posta come la migliore quando:

  • Ogni e-mail che ti arriva e poi la classifica in ordine di importanza in una cartella o sottocartelle specifiche.
  • Hai una batteria di modelli di posta personalizzati pronti all'uso quando si presentano situazioni identiche.
  • Hai configurato per inviare una risposta automatica a chiunque ti scriva durante le tue vacanze o in qualsiasi altro caso diassenza temporanea.
  • Che tutte le tue e-mail siano accompagnate dalla tua firma elettronica personale con il logo della tua azienda.
LEGGI  Tutorial sull'animazione in movimento di PowerPoint

Se non ci sei, dovresti cambiare rapidamente il tuo modo di lavorare. Puoi impostare tutto molto rapidamente senza che sia complicato come sembra. Devi solo iniziare e molto rapidamente scoprirai i molti segreti di Outlook. Soprattutto quando si tratta di organizzare il proprio calendario o di ricordare alcune attività da svolgere. Organizzazione di meeting, meeting, file da chiudere in una data specifica. In tutti questi casi Microsoft Outlook sarà molto utile.

Assumi il controllo di Outlook 2013 con questa formazione completa

In questo corso di formazione gratuito farai una revisione dettagliata di tutti gli elementi che compongono Outlook. Nessun problema, ciascuno dei 44 video dura circa cinque minuti. Sei libero di guardare tutto o concentrarti solo su ciò che ti interessa. Vengono trattati tutti gli argomenti che ti permetteranno di apprendere rapidamente il software. Creazione di cartelle, archiviazione automatica delle email, con definizione utile o indesiderata. Impostazione dei messaggi automatici e della tua firma. Configurazione delle attività, gestione del calendario e organizzazione delle riunioni.

Novità di Outlook 2016

Se sei già formato sulla versione 2010 o 2013, non sarai disorientato la versione del 2016. Possiamo tuttavia segnalare una ricerca migliorata e l'aggiunta di un elenco degli ultimi articoli ricevuti come allegato. Questo a sua volta ti consentirà di includerli rapidamente nel messaggio in fase di scrittura. Nota anche la possibilità di gestire più calendari contemporaneamente. Niente di veramente straordinario.

LEGGI  Scopri AccountKiller, la guida utente universale che ti aiuta a sbarazzarti degli account recalcitranti.

Novità di Outlook 2019

Nessun cambiamento nell'aspetto generale del software, ma notizie interessanti. La tua casella di posta ha ora due schede: una per i messaggi prioritari e la seconda per il resto. Da tenere in considerazione anche un'ottimizzazione del controllo dell'accessibilità nonché la possibilità di ascoltare queste mail. Per non parlare della reintroduzione delle opzioni di ordinamento e filtro non lette sopra l'elenco dei messaggi.